fbpx
Seleziona una pagina

Oggi stai per scoprire il significato dei colori e la loro simbologia.

Questo ti aiuterà a scegliere il colore più adatto per il tuo Brand Yoga, in base alle sensazioni e i valori che vorrai trasmettere ai tuoi studenti.

Sei pronto? Iniziamo!

Cosa Rappresentano i Colori per un Brand?

La scelta dei colori per il tuo brand yoga non deve essere cosa complicata o difficile. Ma allo stesso modo non devi prenderla sotto gamba.

Sottovalutare il significato dei colori che decidi di utilizzare può portare discrepanze cognitive tra i valori che tu vorresti trasmettere ai tuoi studenti e ciò che realmente poi loro interpretano.

Qual è il colore con cui vuoi essere ricordato?

Se è vero che il sentire è sempre l’arma migliore anche nella scelta del colore, voglio comunque darti alcune linee guida su ciò che essi rappresentano nella simbologia dei colori, analizzando parallelamente sia il loro significato “yogico” sia il loro utilizzo pratico nella psicologia del marketing.

Presta molta attenzione perché comprendere i vari significati dei colori e scegliere la loro giusta combinazione, ti aiuterà ad attrarre il tipo di studenti ideali che vorresti avere nelle tue classi yoga.

Anche se intangibile, questa scelta è fondamentale per diffondere correttamente il tuo messaggio.

01. Il colore arancione – Colore della spensieratezza

Il colore arancione rappresenta la vivacità, l’entusiasmo, il divertimento e la spensieratezza.

Simbolo di creatività artistica e di armonia interiore, chi predilige l’arancione è ottimista, sicuro di sé e pieno di energia per sua natura.

colore arancione

Nello yoga rappresenta il secondo chakra (Svadhisthana), detto anche Chackra del Centro Sacrale. Esso dona all’individuo il potere della creatività e gli fornisce il senso dell’estetica.

Considerato anche il colore dell’amicizia e in alcuni casi dell’avventura, i brand lo utilizzano per trasmettere messaggi moderni, positivi e spesso indirizzati ai giovani.

02. Il colore blu – Colore della stabilità

Il blu rappresenta fiducia, sicurezza, stabilità e calma.

Chi predilige questo colore è spesso un individuo pacato ed equilibrato, ma anche molto attaccato alle proprie abitudini e poco propenso al cambiamento.

colore blu

Nello yoga rappresenta due chakra:

1. il quinto chakra (Vishudda) – detto anche chakra della gola e della comunicazione in tutte le sue forme – con il colore azzurro.

2. e il sesto chakra (Ajna) – noto anche come terzo occhio, ovvero colui che stimola l’intuizione e la percezione spirituale – con il colore blu-indaco.

Colore apprezzato sia da uomini sia dalle donne, dai brand è utilizzato per creare un senso di sicurezza e fiducia nelle tonalità scure, ed un senso di freschezza nelle tonalità chiare.

03. Il colore giallo – Colore dell’allegria

Il colore giallo rappresenta gioia, novità, ottimismo, giovinezza e allegria.

Chi predilige questo colore è una persona estroversa che accoglie con gioia le novità ed in genere è dotata di una fervida immaginazione.

colore giallo

Nello yoga rappresenta il terzo Charckra (Manipura), detto anche chackra del plesso solare.

Simbolo della conoscenza e dell’energia, questo chackra è responsabile del benessere e dell’evoluzione del genere umano.

Il colore giallo viene spesso utilizzato dai brand per attirare l’attenzione dei bambini, ma anche gli adulti lo apprezzano sempre di più.

Ad ogni modo cambia parecchio di significato in base ai colori con cui lo abbini.

04. Il colore grigio – Colore dell’imparzialità

Il colore grigio, spesso condannato e snobbato da chi deve scegliere i colori per il suo brand yoga, in realtà rappresenta semplicità, imparzialità, precisione e logica.

Esso è il colore neutro per eccellenza. Chi lo predilige infatti è in genere una persona equilibrata e distaccata, che non vuole o non ha bisogno di stimoli esterni.

colore grigio

Spesso utilizzato nei prodotti tecnologici, chi utilizza il colore grigio nel suo brand, generalmente vuole trasmettere precisione, competenza e visione del futuro.

Ma anche, in alcuni casi, minimalismo o assenza di giudizio.

05. Il colore marrone – Colore della tradizione

Anche questo poco utilizzato tra gli insegnanti Yoga, il significato del colore marrone è molto più profondo di quel che si pensi.

Esso rappresenta serietà, credibilità, sostanza e durevolezza.

Simbolo di soddisfazione a livello fisico, ma anche di morte spirituale, chi sceglie questo colore è una persona positiva e soddisfatta della vita che conduce (tranquillità della casa, rapporti affettivi stabili, un partner che ami le stesse cose), ma è poco in contatto con la parte più profonda e spirituale di sé.

Non esiste un chackra di questo colore ed è considerato il colore “conservatore” per definizione.

Il marrone viene utilizzato dai brand che vogliono trasmettere tradizione, sicurezza, amore per le proprie origini, prudenza, pazienza e tenacia.

Ma spesso anche per prodotti legati alla natura, soprattutto quelli sani e biologici.

06. Il colore nero – Colore del potere

Il colore nero rappresenta potere, lussuria, autorità, prestigio ed eleganza.

Una persona che predilige il nero va dritta per la sua strada e non guarda in faccia a nessuno. L’unica cosa che conta per lei è se stessa e i propri obiettivi personali.

colore nero

Viene parecchio utilizzato dai marchi di lusso o da quelli mascolini, come ad esempio i brand di bodybuilding e workout. Ma sempre più aziende lo utilizzano per esprimere autorità e serietà.

A seconda del contesto può anche rappresentare ribellione verso il contesto in cui si muove. Un contesto in cui tutti magari utilizzano colori dal significato opposto.

Vedi Sadie Nardini nello Yoga, giusto per prendere un’esempio.

07. Il colore rosa – Colore della femminilità

Il colore rosa rappresenta la dolcezza, l’innocenza, la sensibilità, il romanticismo, il fascino e la raffinatezza.

Simbolo della capacità di dare e riceve amore, questo colore ha la capacità di alleggerire la mente dai pensieri negativi.

Chi lo predilige può essere capace di grandi amori, incredibile passione e totale abnegazione verso ciò che ama.

In Occidente è un colore positivo che evoca un senso di tranquillità e di ottimismo.  Ma attenzione perché in Giappone, ad esempio, rappresenta l’odio.

Spesso è utilizzato dai brand che si rivolgono alle giovani ragazze, alle future mamme o alle donne che si sentono ancora un po’ ragazzine.

08. Il colore rosso – Colore della passione

Nella psicologia dei colori, il rosso rappresenta energia, eccitazione, velocità e urgenza.

Questo è il colore della passione e dell’amore, ma anche della guerra e del pericolo. Chi lo apprezza ha voglia di vincere, ama l’azione e la competizione, e tira fuori un’energia pazzesca pur di ottenere il risultato che brama.

colore rosso

Nello yoga è associato al primo chakra (Muladhara) detto anche chakra della radice.

Rappresenta gioia per la vita, fiducia in se stessi e nella propria esistenza, ed è il chackra associato – spesso erroneamente – agli organi genitali e alle attività sessuali.

Il rosso crea sensazioni immediate e contrastanti, ecco perché nel marketing viene spesso utilizzato per creare urgenza nelle persone e per invogliarli a intraprendere un’azione. Ad esempio i ristoranti lo utilizzano per stimolare l’appetito.

I brand più in generale lo utilizzano per esprimere forza, velocità e leadership.

09. Il colore verde – Colore della prosperità

Il colore verde rappresenta salute, tranquillità e prosperità.

Esso simboleggia la natura, la crescita e la perseveranza, ed è anche uno dei colori portafortuna più apprezzati.

Questo colore emana senso di equilibrio, compassione e armonia. Chi lo predilige è spesso una persona equilibrata e in armonia con il suo mondo.

colore verde

Associato al quarto chackra (Anahata), detto anche chackra del cuore, è simbolo di apertura alla vita e a ciò che essa ci dona.

Questo è il colore più facile da visualizzare e di conseguenza il più rilassante per gli occhi.

I brand che usano il verde sono per la maggior parte eco-friendly, ma viene usato anche da aziende che vogliono trasmettere stabilità e prosperità.

10. Il colore Viola – Colore della saggezza

La lussuosa simbologia del colore viola in tutte le sue sfumature rappresenta ricchezza, successo, spiritualità e saggezza.

Chi predilige il viola è spesso una persona empatica, capace di identificarsi con il prossimo. Ama l’arte in tutte le sue forme e adora le forti sensazioni che provengono dal contatto con l’ambiente e le persone.

colore viola

Nello yoga rappresenta il settimo chackra (Sahasrara), detto anche Centro Coronale, ed esprime l’Unione con il Potere Divino e la libertà assoluta.

Viene spesso utilizzato nei prodotti di lusso, di bellezza o contro l’invecchiamento. Ma può anche essere utilizzato per esprimere saggezza, competenza e libertà.

Conclusione

Ora che a grandi linea hai un’idea ben chiara di quale sia il significato dei colori che sono certo già avevi in mente di utilizzare, ti verrà più facile decidere quelli più adatti per il tuo brand yoga.

Ti consiglio anche di leggere quest’articolo su The Brand Designer o quest’altro su 99designs, per avere un’interpretazione dei colori dal punto di vista del design, accompagnata da alcune chicche storiche interessanti.

Dopodiché passa all’azione e crea oggi stesso il tuo meraviglioso brand yoga.

 


Questo post è stato pubblicato il 05 Giugno 2020 su www.mycopylife.it ed è di proprietà di MyCopyLife

Puoi copiare e redistribuire l’intero articolo o parti di esso, a patto di citare sempre l’autore Cosimo Melle e la fonte: https://www.mycopylife.it/significato-dei-colori-brand-yoga/


 

Pin It on Pinterest